wdwdxa.jpg

Come nutrire il gatto casalingo e tenerlo in forma

Nutrire un gatto casalingo – come puoi aiutare a mantenere il suo benessere

Molti gatti passano la loro lunga, sana e felice vita in un ambiente chiuso. In ogni caso però se il tuo gatto vive in uno spazio ristretto, probabilmente ha poche possibilità di muoversi. Senza sufficiente esercizio fisico e se l’energia che riceve dalla sua dieta eccede l’energia che utilizza, la conseguenza sarà la difficoltà crescente per mantenere una condizione fisica ideale.

Puoi aiutare il tuo gatto che vive in casa a ridurre il suo peso in eccesso e mantenere il suo peso ideale incoraggiandolo a fare esercizio fisico con momenti regolari di gioco, o con una dieta specificatamente formulata per i gatti casalinghi. Queste diete contengono generalmente più alti livelli di proteine e livelli più bassi di grassi, con l’aggiunta di un mix specifico di nutrienti per aiutarti a mantenere il tuo gatto casalingo nelle condizioni ottimali.

I gatti che vivono in casa sembra soffrano maggiormente della formazione di gomitoli di pelo nello stomaco rispetto ai gatti che vivono all’aperto. Questo può essere dovuto al fatto che passano molto tempo a pulirsi e a leccarsi. In ogni caso, molti alimenti industriali specifici per gatti che vivono in casa individuano le cause della formazione dei gomitoli di pelo e ti aiutano ad alleviare il tuo gatto dal disagio di produrli così come a rimuoverli. Molti di questi alimenti contengono, infatti, fibre aggiuntive che, insieme a prebiotici e probiotici, aiutano a promuovere un intestino sano e contribuiscono a facilitare il movimento dei gomitoli di pelo attraverso l’apparato digerente. Questi ingredienti aggiunti aiutano inoltre a ridurre l’odore della lettiera, che è un vantaggio sia per te sia per il tuo gatto!