Capturethh.JPG

​Come monitorare la salute del gatto

Come monitorare la salute del gatto

Il benessere passa attraverso la felicità, l’affetto ma anche le condizioni fisiche. La salute del tuo gatto si riflette in molti modi, e alcuni di questi sono visibili e puoi imparare a riconoscerli.

Alcune parti del corpo del gatto sono lo specchio del suo stato di salute: il pelo, il naso, le orecchie, i denti e gli occhi sono quelle da tenere maggiormente sotto osservazione. Il pelo deve essere lucido e folto, se si scorgono delle zone diradate oppure se il mantello non è liscio al tatto, puoi confrontarti con il veterinario.

Gli occhi del micio sano, poi, sono puliti e brillanti. Se presentano secrezioni frequenti o lacrimazione eccessiva e, in generale hanno un aspetto spento, può esserci qualche infiammazione su cui indagare. I denti del micio sano sono puliti e non hanno macchie scure, che indicano potenziali carie. Infine, le orecchie non emanano mai cattivi odori e il naso dovrebbe essere sempre leggermente umido.

Un altro fattore importante da tenere in considerazione è il peso del tuo gatto: per essere in salute deve essere snello e fare attività fisica. A volte la sterilizzazione lo porta a ingrassare, e maggiore sarà il suo peso, minore la sua voglia di muoversi. In questo caso è bene offrire una nutrizione avanzata specifica per il suo bisogno, come Purina ONE Sterilcat, e aiutarlo a giocare di più invitandolo a rincorrere una pallina o altri passatempi a lui graditi. Ma attenzione però, l’aumento di peso in alcuni casi può anche segnalare un po’ di artrite dovuta all’invecchiamento, e indurre il gatto a muoversi di meno.

Il tuo micio beve poco? Bisogna considerare che in natura lui ama bere acqua corrente e non statica, ecco perché può dimostrare poco amore per la ciotola che gli prepari. In tal caso, potrebbe essere d’aiuto offrirgli l’acqua direttamente dal rubinetto o procurarsi una fontanella per gatti. Per capire se è disidratato, monitora bene la sua bocca e in special modo le gengive, che non devono essere troppo asciutte.

Se vedi il tuo gatto leccarsi a lungo, sorridi: si vuole bene, si prende cura di sé, si sente in forma. Ma leccarsi il mantello in continuazione può generare un eccessivo accumulo di pelo nello stomaco. L’utilizzo di alimenti formulati appositamente per favorire un corpo snello e sano - come per esempio Purina ONE Indoor Formula - limita l’odore della lettiera e aiuta ad eliminare i boli di pelo dallo stomaco.

Per monitorare il benessere del tuo gatto è quindi importante riconoscere alcuni segnali sulle sue condizioni fisiche. Ti consigliamo di rivolgerti sempre al tuo veterinario di fiducia, il quale avvalendosi di esami di laboratorio e strumentali, potrà avere un quadro più completo della situazione.