Tutto sull'educazione alla lettiera dei gattini

Tutto sull'educazione alla lettiera dei gattini

Educare alla lettiera il tuo gattino, non è come addestrare in casa un cane. Non avrai bisogno di insegnare al tuo gatto cosa fare con la lettiera, dato che a loro piace già utilizzarla al tuo gattino piace già utilizzarla istintivamente.

Tutto quello che devi fare è comprargli una lettiera che gli piaccia e mostrargli in che parte della casa è collocata. Il tuo gatto o sarà felice di utilizzarla. Non appena porterai il tuo gattino a casa, poggialo sulla sua lettiera, così che possa abituarsi al suo odore e riconoscerlo.

Continua a poggiarlo nella lettiera ogni volta che pensi ne possa aver bisogno: dopo i pasti e quando si sveglia. Se si accovaccia in qualsiasi altra parte della casa, prendilo gentilmente e poggialo nella sua lettiera immediatamente. Molti gattini non avranno bisogno di nessun altro tipo di addestramento. Continua solamente a posizionare il tuo gattino nella lettiera finché non avrà imparato

Scegliere una lettiera

Lettiera per gatti o gattini? Esistono piccole lettiere per gattini, ma il tuo gatto crescerà velocemente e dovrai insegnargli a utilizzarne una nuova da capo. Scegli una lettiera per gatti adulti sin dall’inizio. Il tuo gattino non dovrebbe avere problemi ad entrare in una lettiera per gatti adulti. Se ha qualche problema, crea una piccola rampa con un pezzo di legno o un altro materiale piatto con una buona trazione. Attaccalo sul lato della lettiera con del nastro adesivo e rimuovilo non appena il tuo gattino sarà grande abbastanza per entrare senza bisogno di aiuto.

Lettiera chiusa o aperta?

Una lettiera chiusa è come un bagno privato per il tuo gattino. Alcuni gatti si sentono più protetti, riduce la possibilità di fuoriuscite sul tuo pavimento e in più minimizza gli odori. Tuttavia alcuni gatti trovano la lettiera chiusa claustrofobica. Puoi aiutare il tuo gattino rimuovendo la piccola porta, finché non si sarà abituato.

Scegliere una lettiera

Compra una sabbia per lettiera delicatamente profumata o inodore, dato che i profumi forti possono irritare il naso e gli occhi del tuo gatto. La sabbia dovrebbe essere più possibile senza polvere, dato che questa può danneggiare i polmoni delicati del tuo gatto. Una volta trovato una marca che ti piace, cerca di non cambiarla spesso per non confondere il tuo gatto.

Trovare un buon posto per la lettiera.

Sistema la lettiera in un posto tranquillo in cui non ci siano rumori improvvisi che possano spaventare il tuo gattino. Finché il tuo gatto è cucciolo, la lettiera dovrebbe essere posizionata nell’area della casa in cui passa più tempo, così che possa vederla quando ne ha bisogno.

Se hai bisogno di spostare la lettiera procedi un po’ per volta, giorno dopo giorno per evitare che il tuo gattino si confonda e faccia i suoi bisogni altrove. Un trucco per spostare la lettiera senza che il gatto continui a fare i suoi bisogni in quel punto della casa è mettere al suo posto la ciotola del cibo, in quanto la maggior parte dei gatti non ama fare i bisogni dove mangiano, pertanto cercherà la nuova collocazione della lettiera. Adesso sei pronto a goderti il tuo gattino perfettamente educato alla lettiera!

Ai gattini non piacciono le lettiere sporche. Se la cambi, potrebbe trovarsi un posto più pulito in cui fare i bisogni, tipo il tuo tappeto!
Per pulire la lettiera, togli la sporcizia e buttala via. Una volta a settimana butta tutta la sabbia e pulisci la lettiera con acqua calda e sapone. Asciuga e riempila nuovamente.