12__cani_foto_condivisione_social.png
12__cani_foto_condivisione_social.png
12__cani_foto_condivisione_social.png

Condividere immagini di cani sui social: consigli su come scegliere le foto migliori

I social network accolgono migliaia di foto di animali domestici, cani in particolare. Se anche tu ami condividere le immagini del tuo pet, segui i giusti consigli per pubblicare foto non banali bensì accattivanti e simpatiche. Impara anche dal profilo del cane di Mark Zuckerberg!

I social network, a cominciare da Facebook e per finire con Flickr, Pinterest e Instagram, traboccano di foto di pet di ogni genere e razza: dai cuccioli che somigliano a batuffoli di pelo, a cani atletici e bellissimi. Come far apparire il proprio cane al meglio di sé per colpire davvero lo spettatore e regalare al proprio cane le attenzioni che merita?

12__cani_foto_condivisione_social.png

Foto di cani e piccoli segreti

Occorre apprendere alcuni piccoli segreti dell’arte dello scatto dedicato ai pet, che ha bisogno di accorgimenti diversi rispetto alla classica fotografia. Le immagini di cani, per esempio, non devono essere classiche ma accattivanti, meglio se ironiche. Inoltre, molto amati sono anche i frame, i fotomontaggi e tutte quelle modifiche digitali che sono facilmente realizzabili dai tanti siti online che offrono editing gratuito. Infine, puoi prendere ispirazione dal profilo di Beast, il cane più famoso di Facebook, vale a dire quello del suo fondatore Mark Zuckerberg!

Accorgimenti e consigli per scatti interessanti

Il cane di Zuckerberg, Beast, è seguito da più di 2 milioni di persone e certo non aspirerai a tanto, ma qualche spunto lo puoi carpire: Beast ha dalla sua, senza dubbio, un appeal fuori dal comune con quel suo pelo lunghissimo e naturalmente riccio fino a formare degli irresistibili dread che gli nascondono il viso. Il fotografo, tuttavia, ha la sua parte trasformando ogni suo movimento, già scenografico, in uno scatto nitido e ben inquadrato. Ma a fare la differenza sono ironia e dolcezza.

Cani e foto: come cogliere l'attimo

Come ottenerle? Con scatti di vita quotidiana dove il cane partecipa attivamente ad attività ben poco canine: dalla lettura di un tablet ai travestimenti in occasione delle feste pubbliche più importanti. Senso dell’umorismo e tanti sorrisi, quindi, per ciò che di insolito il cane sa fare, ma anche tanta tenerezza per i suoi tratti particolari e unici. Se per esempio il celebre Beast è ritratto molte volte intento a saltare è perché durante il salto il suo abbondante pelo assume fogge incredibili e spettacolari; sicuramente anche il tuo cane possiede delle doti uniche che attendono solo di essere colte e messe in evidenza.

Attenzione alla privacy

L’ultimo consiglio riguarda l’attenzione alla privacy poiché, mettendo online le foto del tuo cane puoi, senza avvedertene, rivelare molto della tua vita privata. Se desideri mantenere la riservatezza, dunque, scegli con cura i tuoi scatti e segui i consigli di questo approfondimento presente sul blog Petpassion.