Esercizi per cani di piccola taglia
Esercizi per cani di piccola taglia
Esercizi per cani di piccola taglia

Esercizi per cani di piccola taglia

Esercizi per cani di piccola taglia

L'estate è una stagione fantastica per allenarsi all'aperto con il proprio cane di piccola taglia, ma è importante tenere presente che i cani soffrono il caldo. Essere consapevoli dei sintomi dello stress termico da calore è importante per prepararsi in anticipo e agire per aiutare il cane se necessario.

Quando i cani devono fare attività all'aperto con un clima caldo è possibile che si vada incontro a una situazione pericolosa. Quando un cane deve adattarsi rapidamente ai cambiamenti di temperatura, è a rischio di stress termico da calore.

A differenza delle persone, i cani non possono regolare la loro temperatura corporea sudando. L'unica parte del corpo in cui i cani sudano è attorno ai cuscinetti delle zampe. Quando la temperatura corporea aumenta, il pericolo derivante dall'ipertermia va da un disagio a una situazione pericolosa per la vita del proprio amico a quattro zampe. La maggior parte dei cani che soffrono il caldo riesce a controllare bene la propria temperatura corporea eccetto in casi in cui questa vada oltre a un livello critico. In casi estremi, un cane potrebbe morire di ipertermia.

Esercizi per cani di piccola taglia

Uno dei primi segni dell'ipertermia è il respiro affannoso. Nonostante sia una soluzione efficace a breve termine, è un metodo poco efficiente per abbassare la temperatura corporea a lungo termine, in quanto viene usata energia e prodotto ulteriore calore.

Se il cane respira rapidamente, cerca riparo all'ombra, non è motivato, ha un'andatura barcollante, potrebbe essere in stress termico da calore. Controlla attentamente se il tuo cane ha un comportamento diverso e se noti uno dei seguenti comportamenti, cessa ogni attività, cerca immediatamente di rinfrescare il tuo cane e rivolgiti immediatamente al veterinario:

  • Respiro eccessivo e affannoso
  • Irrequietezza
  • Salivazione eccessiva
  • Instabilità e mancanza di coordinazione
  • Gengive e lingua rosso intenso o viola
  • Battito cardiaco veloce
  • Collasso o crisi convulsive
  • Mentre ti alleni e fai esercizio all'aperto in estate con il tuo cane, cerca di essere prudente, di prestare attenzione e cerca di essere proattivo. Azioni semplici possono fare una grande differenza per il tuo piccolo compagno. (Riquadro)

    Suggerimenti per allenarsi e fare esercizio in estate in tutta tranquillità

    Mettere sempre a disposizione molta acqua fresca

    Accertati che il tuo cane abbia sempre un accesso illimitato all'acqua fresca. Quando ti alleni all'aria aperta porta con te acqua per idratare il tuo cane. Una carenza d'acqua ha conseguenze gravi per il cane e può avvenire rapidamente. Incoraggia il tuo cane a bere immergendo il suo cibo in acqua e dagli cubetti di ghiaccio dopo l'esercizio. Un cane ben idratato ha una buona circolazione e un volume del sangue ideale e può affrontare meglio l'esercizio fisico. In spiaggia evita l'acqua di mare, in quanto renderà il tuo cane più assetato e lo farà disidratare più facilmente.

    Non lasciare mai il cane in auto quando parcheggiata

    Anche se i finestrini sono aperti e la tua macchina è parcheggiata all'ombra non lasciare mai il tuo animale domestico in auto. Le temperature si alzano rapidamente a livelli pericolosi e possono essere fatali. Quando la temperatura dell'aria esterna è pari a 21 °C, in 10 minuti la tua auto potrebbe raggiungere 32 °C e la temperatura continuerà ad aumentare.

    Mantieni sempre il tuo cane fresco, dentro e fuori

    Aggiungi un po' di ghiaccio nella ciotola dell'acqua del tuo cane e, se gli piace nuotare, andare in zone con acqua fresca è un'ottima idea per tenerlo al fresco anche nelle giornate più calde. Un altro modo per tenerlo al fresco è utilizzare una fascia o un indumento rinfrescante per cani, se li tollera. Immergendo in acqua fredda questi indumenti studiati appositamente, il tuo amico a quattro zampe si manterrà fresco (e spesso asciutto) a lungo, per circa tre giorni. Una soluzione alternativa è avvolgerlo con un asciugamano bagnato e freddo.

    Spuntare il pelo per l'estate

    Chiedi al tuo veterinario se per il tuo cane è indicato tagliare il pelo per l'estate. A volte una tosatura è la soluzione migliore per mantenere fresco il tuo cane a pelo lungo nei mesi più caldi, tuttavia alcune razze hanno un particolare sottopelo che li mantiene freschi in estate e caldi in inverno. Se viene tagliato, potrebbe non ricrescere completamente.

    Mantieni la tua casa fresca e confortevole

    Cerca di mantenere diverse temperature in casa, affinché il tuo cane possa sentirsi a proprio agio. Dagli la libertà di passare da una zona all'altra, in modo che possa scegliere quella più adatta a lui. Non fare affidamento sul ventilatore per mantenerlo fresco. I cani sudano principalmente tramite i cuscinetti delle zampe e i ventilatori non li rinfrescano bene come fanno per le persone.

    L'ombra è importante

    Assicurati che il tuo cane possa ripararsi dal calore e dal sole. Se il tuo cane sta all'aperto, accertati che la sua area sia ombreggiata, ma evita cucce chiuse. L'ombra degli alberi è l'ideale e la tela catramata è un'altra buona soluzione in quanto non ostruisce il passaggio dell'aria.

    Limita l'esercizio nelle giornate caldee

    I cani in sovrappeso e con il muso schiacciato hanno un rischio maggiore di problemi legati al calore quando si fa esercizio durante giornate calde. Prima di seguire un programma di fitness, consulta sempre il veterinario. Limita l'esercizio fisico per tutti i cani nelle giornate calde e regola l'intensità e la durata in base alla temperatura esterna. L'esercizio al mattino presto o di sera è una soluzione ragionevole; assicurati di fare pause frequenti. Evita le superfici calde come l'asfalto, in quanto potrebbero bruciare i cuscinetti delle zampe del tuo cane.

    Non dimenticare la protezione solare per animali

    Tutti i cani soffrono il caldo, ma quelli con il pelo bianco e le orecchie particolarmente bianche sono più suscettibili a tumori alla pelle. Accertati di mantenere coperte le aree del corpo più vulnerabili o utilizza una protezione solare per animali sulle punte delle orecchie, sulla pancia (se priva di pelo) o altre aree in cui non c'è molto pelo.

    Prevenzione dei parassiti

    Accertati che il tuo cane non abbia parassiti esterni, come pulci e zecche. Una toelettatura regolare è importante, specialmente in estate.

    Esercizi per cani di piccola taglia

    GENNAIO 2017

    L'alimentazione corretta per il tuo cane di piccola taglia

    Il tuo cane di piccola taglia è un compagno unico, pieno di energia, vivacità e curiosità. Nonostante la sua personalità sia così "grande", la sua taglia piccola comporta esigenze diverse rispetto ai cani di taglia più grande.


    Scopri la gamma