Adottare cani abbandonati
Adottare cani abbandonati
Adottare cani abbandonati

Adottare cani abbandonati

Come offrire una casa e una famiglia a un trovatello

Vorresti avere un cane, preferibilmente di piccola taglia, e hai già pregustato la gioia di realizzare questo desiderio immaginandoti con tutta probabilità insieme a un cucciolo. Ma hai mai pensato che questo sogno potrebbe avverarsi lasciando entrare nella tua vita un cagnolino adulto, scelto tra i tanti ospiti di un rifugio, un canile o una ONLUS di buona reputazione? Migliaia di adorabili cagnolini hanno bisogno di una casa che gli accolga per sempre e forse il tuo si trova proprio lì ad aspettarti.

In cerca d'amore

Molti cagnolini si ritrovano in strutture di accoglienza in seguito a mutate situazioni domestiche – divorzio, nascita di un bebè, decesso del proprietario, trasloco e così via. In queste circostanze, tenere un cane diventa impossibile, anche se di piccola taglia. Rifugi, canili e ONLUS contrastano l'abbandono offrendo ospitalità a cani d'ogni razza. E le "piccole taglie", sia cuccioli che adulti, non fanno eccezione.

article_10

Esistono rischi di problemi comportamentali?

Non tutti i cani che aspettano di essere adottati presentano problemi di comportamento, anzi. Nella maggior parte dei casi sono affabili, socievoli e si adattano rapidamente alla vita in una nuova casa. Le ONLUS accreditate che si occupano del riaffidamento degli animali esaminano accuratamente i cani presi in custodia e provvedono anche alla loro riabilitazione, se necessaria. In seguito, valutano bene le richieste di adozione per accertarsi di affidare a ogni futuro proprietario il cane più adatto.

“I cani di piccola taglia appena adottati possono creare in poco tempo un legame molto profondo con i nuovi proprietari.”

Adozione di un cane adulto: pro e contro

Adottare un cagnolino adulto presenta senz'altro dei vantaggi. Ad esempio, è molto probabile che abbia acquisito le corrette abitudini eliminatorie e imparato a socializzare, cioè a interagire con altri animali e persone sconosciute. Sarà stato certamente esaminato da un veterinario e la sua personalità sarà ormai ben formata. ONLUS e rifugi spesso provvedono a identificare con microchip, sterilizzare e vaccinare ogni cane prima dell'adozione e alcuni offrono anche una copertura assicurativa temporanea. Tra gli inconvenienti figura la possibilità che un cagnolino adulto impieghi più tempo ad acclimatarsi e adattarsi alla nuova casa rispetto a un cucciolo. Inoltre, alcuni suoi tratti comportamentali potrebbero sembrarti sgradevoli o problematici. In questi casi, le parole d'ordine saranno pazienza e metodo di educazione gentile. E ricorda che gli specialisti del rifugio e il tuo veterinario sono a tua disposizione per consigliarti in caso di necessità.

Trova la struttura più vicina a te

Esistono ONLUS, canili e rifugi specializzati nelle razze canine di piccola taglia: se hai già le idee chiare, vale la pena iniziare la tua ricerca da queste strutture. Alcune propongono anche giornate o serate "porte aperte" che ti consentiranno di fare conoscenza e interagire con i loro ospiti, altre pubblicano online fascicoli completi sui cani che hanno in custodia.

La procedura di adozione

La maggior parte delle strutture ti chiederà di compilare un modulo, così da avere i dati necessari per trovare il cagnolino su misura per te. È importante quindi fornire informazioni precise e veritiere, anche perché potresti ricevere una visita a domicilio una volta che il candidato ideale sarà stato identificato. In alcuni casi, potresti ricevere l'invito a far visita alla struttura per fare amicizia con il cagnolino che desideri prima che la procedura di adozione venga completata. Generalmente l'adozione prevede il pagamento di un contributo, che la struttura impiegherà per prendersi cura di tutti i cani affidati alla sua custodia.

Le prime settimane

Perfino il cagnolino più spavaldo avrà bisogno di un po' di tempo per ambientarsi. E anche a te servirà del tempo per stabilire routine quotidiane che vadano bene a entrambi. Giorno dopo giorno imparerete a conoscervi, solo che dovrai dar prova di tanta pazienza e comprensione. Ma ti farà piacere sapere che i cani di piccola taglia appena adottati possono creare in poco tempo un legame molto profondo con i nuovi proprietari. Perciò, preparati a farti travolgere da una valanga d'affetto pelosa e scodinzolante!

Adottare cani abbandonati

Scegli la nutrizione specifica per i cani di piccola taglia

Il tuo cagnolino è un compagno unico nel suo genere, pieno di energia, divertimento e curiosità. Sebbene la sua personalità sia grande, è più piccolo di molti altri cani e ciò significa che anche i suoi bisogni sono diversi.


Scopri la gamma